mercoledì, dicembre 19, 2018
Home > Andrea Lupo

Nastri 2018 tra “dogman” di periferia e “gatti” in tangenziale

Iniziamo dalla fine. Da quel nastro speciale che si tinge inevitabilmente di rosa evocando, attraverso le parole sobrie e misurate di Cristiana Capotondi, l’attualità dell’impegno femminista contro lo spettro delle molestie sessuali. E’ il premio a “Nome di donna” di Marco Tullio Giordana il riconoscimento che permette a questa 73ma

Continua a leggere...

L’arcobaleno che zittisce

Anche nella Bibbia sventolata opportunamente dai benpensanti (giusto quando si tratta di difendere i confini della famiglia altrui) l'arcobaleno è simbolo di pace e armonia. Appare dopo quel Diluvio Universale che ha purificato idealmente l'umanità peccatrice, passando però per il suo brutale annientamento. Ma anche navigando fuori dalla pura allegoria delle

Continua a leggere...

Un “mare” di pietà

Questa immagine è stata concepita da chi scrive alcuni giorni prima dei fatti riguardanti l’Aquarius, quei fatti che stanno dividendo l’Italia e gli italiani stessi. Nessuna presunzione di affidare alla stessa un peso o un pensiero specifico. Quella dei migranti è una delle più grandi emergenze umanitarie che la società

Continua a leggere...

4 Aprile, due anniversari per i diritti civili degli afroamericani

Il 4 Aprile si celebrano un anniversario di morte e uno di nascita. Sono quelli di due simboli della cultura afroamericana del secolo scorso. Figure storiche e letterarie accomunate dal tema comune dei diritti civili. L'attivista politico e la poetessa del Missouri: Martin Luther King Jr. e Maya Angelou. A

Continua a leggere...

In omaggio a Fabrizio Frizzi, il volto gentile della TV

Era il più discreto e gentile. Uno dei pochi che entrava in punta di piedi nelle case di tutti e con gentilezza nei cuori di molta gente. Se n'è andato in modo altrettanto lieve, congedandosi ancora una volta in punta di piedi dalla scena e dalla vita. Addio a Fabrizio Frizzi, fra gli

Continua a leggere...