mercoledì, agosto 22, 2018
Home > Laterale > Il Giro d’Italia partirà da San Giovanni Galermo a Catania

Il Giro d’Italia partirà da San Giovanni Galermo a Catania

Il Giro d’Italia 2018 torna nuovamente in Sicilia con tre tappe che toccheranno l’isola.

L’8, il 9 e il 10 maggio gli arrivi arrivi saranno Caltagirone, Santa Ninfa, nella Valle del Belice, e l’Etna.

Il Giro d’italia, il numero 101, partirà il 4 maggio da Israele e si concluderà a Roma il 27 maggio e proprio per la nazione del Medio Oriente erano sorte le prime critiche all’edizione, per via della divisione della cittadinanza Gerusalemme in due parti sulle mappe ufficiali del tour.

Risolte le “incomprensioni” diplomatiche” è certo che questa sarà un’edizione storica con la partenza per la prima volta da Gerusalemme e l’arrivo nella Capitale.

La 4° tappa del Giro d’Italia partirà da Catania con arrivo, dopo ben 191 km, a Caltagirone nel cuore del calatino, un percorso con tante salite e discese, ideale per tentare alcune fughe in solitaria.

La partenza da Catania sarà da quartiere di San Giovanni Galermo, proprio da uno dei luoghi più storici della cittadina catanese che, secondo la leggenda, avrebbe dato i natali alla santa patrona Sant’Agata.

Proseguirà poi per: Misterbianco – San Giorgio (quartiere di Catania) – Fontanarossa (Catania) – Lentini – Carlentini – Borgo Rizza (frazione di Carlentini) – Sortino – Pietre Calde (contrada di Ferla – Gran Premio della Montagna) – Ferla – Cassaro – Monte Pavone (Buscemi) – Palazzolo Acreide – ponte sul fiume Tellaro – Giarratana – Monterosso Almo – Vizzini (Gran Premio della Montagna) – Licodia Eubea – Grammichele – San Bartolomeo (contrada di Caltagirone) e arrivo a Caltagirone.

Un ulteriore rilancio per un quartiere che negli ultimi anni ha visto una crescita costante ed un’attenzione positiva mai avuta in passato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: