mercoledì, dicembre 19, 2018
Home > I FATTI DEL GIORNO > Un fotografo catanese tra i finalisti del World Press Photo 2018

Un fotografo catanese tra i finalisti del World Press Photo 2018

Un catanese tra i finalisti del premio foto-giornalistico fra i più importante al mondo il World Press Photo 2018 per la categoria “People”.

Lo scatto è di Alessio Mamo, fotografo catanese, e ritrae Manal, una bambina di 11 anni sfigurata in viso e costretta a portare una maschera in attesa che un intervento di chirurgia plastica le restituisca il volto.

I suoi lineamenti sono sfregiati a causa di un’esplosione avvenuta nella città di Kirkuk, in Iraq.

Alessio Mamo è un fotografo freelance, laureato in Chimica, ha sempre preferito viaggiare, alla vita chiusa all’interno di un laboratorio.

Nel 2007 si è laureato in fotografia all’Istituto Europeo di Design di Roma.

Nel 2008, ha iniziato la sua carriera nel foto-giornalismo con temi contemporanei, sociali, politici ed economici.

È attento al fenomeno della migrazione, dei rifugiati, a partire dalla Sicilia fino al Medio Oriente e all’Asia.

Le sue foto sono state pubblicate su importanti riviste internazionali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: