venerdì, novembre 22, 2019
Home > nastri d’argento2018

Nastri 2018 tra “dogman” di periferia e “gatti” in tangenziale

Iniziamo dalla fine. Da quel nastro speciale che si tinge inevitabilmente di rosa evocando, attraverso le parole sobrie e misurate di Cristiana Capotondi, l’attualità dell’impegno femminista contro lo spettro delle molestie sessuali. E’ il premio a “Nome di donna” di Marco Tullio Giordana il riconoscimento che permette a questa 73ma

Continua a leggere...